Scarica il depliant
FLASH TRE THERMIC.pdf
Documento Adobe Acrobat 4.1 MB

Noi sappiamo bene quale sia l’importanza della posa in opera: guarnizioni omesse, sigillature inadeguate, un controtelaio metallico improvvisato possono compromettere notevolmente l’efficienza termica di un buon prodotto.

Il confronto di un controtelaio tradizionale con il controtelaio Flash Thermic mostra come quest’ultimo possa fare la differenza nel problema della formazione di condensa e muffe.

 

   

Flash Thermic

Tradizionale

   

Q

=

18,3

22,1

W/m

[flusso di calore totale]

ti

=

20

20

°C

[Temperatura interna]

te

=

0

0

°C

[Temperatura estrena]

w

=

0,500

0,500

m

[larghezza esaminata]

Ueq

=

1,83

2,21

W/m2K

[Trasmittanza termica equivalente]